Taggato: professionale

0

Marco Aurelio ed il lavoro. Capire l’oggi con le parole di ieri.

di Cristiano Ranalletta In una pausa caffè con Massimo Pigliucci – che insegna filosofia all’Università di New York – abbiamo parlato di stoicismo. Averlo fatto – peraltro – davanti la curia di Pompeo, assume un connotato suggestivo. Non sono mai stato attratto da quel terreno fertile di sciamani che offrono spiegazioni new age sulle reazioni individuali – sempre inquadrate in...

0

Ma l’Alternanza Scuola Lavoro serve o non serve?

di Antonella Salvatore Nel 2015 la riforma della Buona Scuola del governo Renzi ha introdotto la cosiddetta Alternanza Scuola Lavoro, ossia 400 ore di esperienza pratica (o 200 ore per i licei) che gli studenti del triennio di scuola superiore devono svolgere nell’arco dei tre anni. Eppure, nonostante si parli sempre del fatto che i giovani devono prendere contatto con...

0

“Ho mandato 100 CV ma nessuno mi ha risposto”

Forse non è solo colpa della disoccupazione… di Antonella Salvatore Una delle frasi più sentite dai disoccupati del nostro paese è proprio quella che dà il titolo a questo post. Non ho mai pensato di poter risolvere il problema disoccupazione ma mi permetto di dare alcuni consigli. Il selezionatore che riceve un CV decide solitamente, anche in meno di 20 secondi, se...

1

LAVORO, questo sconosciuto

di Maria Plateo Il mondo del lavoro a vent’anni, il mondo del lavoro per gli Under 30, è un mondo “diverso” da quello che viene vissuto quotidianamente da coloro che possono contare su anni di esperienza, situazioni vissute, decisioni prese, problemi risolti, persone incontrate. Ma se c’è una prima comune caratteristica del mondo del lavoro che va riconosciuta è proprio la...

1

Gentile Direttore, mi candido per la posizione di…

di Antonella Salvatore Perché pochi candidati usano la lettera di presentazione? E se la usano, spesso scrivono una copia che puntualmente “riciclano” per ogni azienda per cui si candidano, cambiando solo l’intestazione. In realtà, la lettera di presentazione può essere più importante del CV. Essa non deve essere una sintesi del CV, ma lo strumento che consente al candidato di indicare la propria motivazione e...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: