In evidenza

cultura

Dispersione scolastica

Risale la dispersione scolastica

1 Febbraio 2019

Torna a salire la dispersione scolastica nel nostro paese. Siamo tra gli ultimi paesi OCSE per investimenti in istruzione. Come possono i giovani credere nella scuola se lo Stato per primo non ci crede? Investire nella scuola significa investire nella crescita.

Leggi tutto

Adeguare i palazzi storici

30 Gennaio 2019

Adeguare i palazzi storici rappresenta un problema o un’opportunità? Adeguare un palazzo non significa necessariamente stravolgere; spesso significa valorizzare il nostro patrimonio e permetterne la fruibilità. Il caso del Palazzo dei Diamanti a Ferrara

Leggi tutto

“Think globally, act locally”

18 Gennaio 2019

Che cos’è la glocalizzazione e come usarla? L’adozione di un duplice approccio, globale e locale, porta ad opportunità di sviluppo e valore sui mercati stranieri. Ecco cosa fare e non fare.

Leggi tutto
Con la cultura si mangia?

Con la cultura (non) si mangia?

16 Gennaio 2019

In Italia con la cultura si mangia? Nel nostro paese esistono più di 100.000 imprese culturali, quanto vale l’industria culturale allora? E quali sono le debolezze dell’industria culturale italiana? Scopriamo cosa fanno gli altri e come far crescere questo settore nel nostro paese.

Leggi tutto
Cattivi ed intolleranti

Italiani cattivi e intolleranti. Lo dice il Censis

10 Dicembre 2018

L’ultimo rapporto del Censis descrive una Italia cattiva ed arrabbiata, che odia se stessa e gli stranieri. Ma quand’è che siamo diventati così? Che fine ha fatto l’Italia della famiglia e della tolleranza nei confronti del prossimo?

Leggi tutto
wedding tourism

Turismo: il wedding tourism ci insegna a fare sistema

3 Dicembre 2018

Il turismo deve essere non solo sviluppato, ma anche gestito e regolamentato, per far crescere le economie locali e per impedire che un turismo non sano assedi le nostre città e distrugga il nostro patrimonio. Il caso del wedding tourism come turismo sano e che insegna a fare sistema.

Leggi tutto

L’istruzione crea benessere e reddito. Ma l’Italia non l’ha ancora capito

28 Novembre 2018

I paesi più avanzati del mondo sono quelli che investono in istruzione e cultura. Maggiore l’investimento, maggiore il benessere. Migliore l’istruzione migliore la qualità della vita, più alto il valore della cultura, più basse la criminalità e la corruzione. Ma l’Italia non lo ha capito, per questo siamo sempre più poveri ed in declino.

Leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: