Categoria: Under 30

0

Geografia: se solo la insegnassimo di più!

di Silvia De Angeli La geografia è una disciplina vasta, complessa e dinamica, oggi spesso relegata ai margini dei programmi di insegnamento. In risposta alla preoccupante e critica situazione italiana, una rivalutazione globale e profonda del sapere geografico più servire come trampolino di lancio verso un futuro più consapevole. Parliamo di geografia, ovvero della “scienza che ha per oggetto lo...

0

Volontariato all’avventura

di Flavia Antonelli Cosa vuol dire fare volontariato? Come ci si sente a supportare una raccolta fondi per una ricerca scientifica portata avanti proprio dall’ospedale che ti ha salvato la vita quando eri bambina? Come ti cambia un’esperienza di due settimane lontano da lavoro, famiglia e comfort, rinunciando a tante cose, perfino alla tua paga oraria? Questi sono solo tre...

0

Come prepararsi al mercato del lavoro

di Giovanni Piragine Ho sempre pensato che la cultura lavorativa fosse direttamente proporzionale alla cultura dell’educazione scolastica. Non è un caso che nel Paese con il più alto tasso di analfabetismo, di base e specialistico, ci sia il più alto tasso di disoccupazione giovanile. Non è una banalità che con il passare degli anni si manifesti il più basso numero...

0

Volontario a chi?! O del no-profit per la crescita professionale

di Maria Plateo La cultura italiana dell’assistenzialismo, già nella sezione Editoriale di questo blog – vedi Il posto fisso di Antonella Salvatore, – richiama elementi di educazione civica che coinvolgono sfere relative all’economia e al libero commercio, quelle stesse del mercato del lavoro, dove l’affare si chiude quando lo scambio tra risorse umane e le loro competenze incontra un’offerta di...

0

L’arte della semina

di Elisa Cruciani Attraverso questo articolo si auspica di offrire ulteriori spunti di riflessione sul tema della cultura del lavoro in Italia, proponendo un focus proprio sulla parola cultura. Il termine cultura deriva dal verbo latino colere che significa coltivare.  Quando si comincia a coltivare? E come si deve coltivare? Se è vero che non esiste un’età giusta, e questo lo dimostra l’esperienza del...

0

…Ma queste soft skills le cercate sul serio, o no?

di Paola Scotto di Frega “Flessibilità, adattabilità, creatività, predisposizione al lavoro in team, buone doti comunicative e relazionali, una spiccata attenzione ai dettagli e un’eccellente attitudine al problem solving.” Sono caratteristiche che oggi si trovano in quasi tutte le offerte di lavoro, a prescindere dalla posizione richiesta. Questo perché sono competenze trasversali, che non richiedono capacità tecniche legate a un...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: