Formazione

lavoro

Nuova manovra: scuola e lavoro

7 Gennaio 2019

La nuova manovra di governo aiuterà la scuola e favorirà l’occupazione? Ridotte le ore di Alternanza Scuola Lavoro, gli studenti di licei ed istituti tecnici saranno meno esposti alle esperienze di lavoro. Aumentano le borse di studio ma grandi assenti sono i percorsi di studi innovativi ed i rapporti con il mondo del lavoro. Il reddito di cittadinanza salverà l’Italia dalla grave disoccupazione giovanile?

Leggi tutto
meditazione

Se la meditazione sostituisce la punizione

19 Dicembre 2018

Cosa accade se la scuola sostituisce la punizione con la meditazione? Aumenta il rendimento scolastico, si riducono stress ed ansia. L’esperimento diventato realtà in una scuola elementare.

Leggi tutto
Educazione ambientale

Educazione ambientale: il sì della scuola

14 Dicembre 2018

L’educazione ambientale arriva anche nelle scuole italiane, siglato l’accordo tra ministero dell’ambiente e ministero dell’istruzione. Il rapporto conflittuale e burrascoso tra uomo ed ambiente deve lasciare spazio ad un rapporto organico ed armonioso.

Leggi tutto

Il sistema scolastico migliore al mondo

5 Dicembre 2018

Il sistema scolastico migliore del mondo? Quello finlandese, dove si studia in maniera interdisciplinare, dove non ci sono esami o burocrazia, e dove i professori affrontano prove difficilissime per essere selezionati. Una scuola innovativa, che si concentra sullo sviluppo delle competenze e non sul valore del pezzo di carta.

Leggi tutto

L’istruzione crea benessere e reddito. Ma l’Italia non l’ha ancora capito

28 Novembre 2018

I paesi più avanzati del mondo sono quelli che investono in istruzione e cultura. Maggiore l’investimento, maggiore il benessere. Migliore l’istruzione migliore la qualità della vita, più alto il valore della cultura, più basse la criminalità e la corruzione. Ma l’Italia non lo ha capito, per questo siamo sempre più poveri ed in declino.

Leggi tutto

Giovani ed Unione Europea

23 Novembre 2018

Credere nei giovani per mettere in salvo l’Europa. Cambiamento, futuro, formazione, le parole che possono permettere all’Europa di prendere una nuova prospettiva, quella dei giovani appunto, che hanno lo sguardo del cambiamento e del progresso.

Leggi tutto

La scuola che vorremmo

21 Novembre 2018

Il nostro paese investe solo il 3,5% del PIL contro il 5% in Europa ed il 7% in Scandinavia. La nuova riforma riduce ulteriormente gli investimenti, nonché le ore di Alternanza Scuola Lavoro. Siamo destinati a restare i più ignoranti d’Europa? In che modo gli studenti italiani potranno recuperare il gap con i giovani europei?

Leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: